PHYSALIA

progetto di ricerca

PHYSALIA è un progetto di ricerca e promozione di artisti emergenti nell’ambito delle arti contemporanee a Firenze ideato da Alice Consigli, sviluppato in collaborazione con FOSCA e sostenuto da Fondazione CR Firenze con OAC – Osservatorio per le Arti Contemporanee nell’ambito del bando tematico ARTE CONTEMPORANEA E NUOVE PROFESSIONALITA’ volto al sostegno di progetti di collaborazione tra enti e giovani professionisti under 35 per lo sviluppo di attività e progetti culturali.

Physalia ha come obiettivo la ricerca e la mappatura di artisti emergenti, collettivi e realtà associative che operano nell’ambito di arte visiva, danza, musica, performance, new media art nell’area metropolitana fiorentina.
Chiediamo ad artiste e artisti di compilare un breve questionario e di condividere alcune informazioni sul loro lavoro al fine di creare una mappatura conoscitiva della scena contemporanea e ad attivare una rete locale volta a rafforzare la produzione e la promozione artistica locale.
Invitiamo a compilare il seguente questionario (link) e a fornire una descrizione della propria attività in forma di biografia o portfolio.
Le informazioni fornite verranno utilizzate unicamente a scopo di ricerca per la creazione di una mappatura. Questa verrà resa disponibile alla consultazione pubblica solo previo consenso dei partecipanti, che verranno contattati singolarmente a tal fine in un secondo momento.

Per informazioni o chiarimenti scrivere alla e-mail: progetti@fosca.eu

photo © Pierpaolo Pagano

ROSSO E LUPO

spettacolo

In questo momento non è possibile andare a teatro. Il nostro corpo non può varcare la soglia, sedersi sulle poltroncine, aspettare il buio in sala e immergersi totalmente nella visione. Se la condivisone collettiva dell’esperienza non è possibile, l’utilizzo dei media permette all’occhio dello spettatore di ri_entrare in teatro.
Il pubblico dei più giovani è quello che sta subendo maggiormente le restrizioni per possibilità di esperienze di vita e quotidianità mutata.
Rosso e Lupo è uno spettacolo, adatto dagli 8 anni in sù, che racconta l’emozione della paura, una delle emozioni che più ha affiancato l’evoluzione dell’emergenza sanitaria: per questo è importante creare dei momenti di esperienza che siamo spazi di riflessione e acquisizione di strumenti su questa emozione.

Torna su